Stai cercando informazioni sul videogioco più giocato di sempre? Perfetto, sei proprio nel posto giusto! Qui potrai trovare non solo tutte le informazioni relative ma anche i link del sito ufficiale e delle pagine social ufficiali!

Che cos’è Pac Man e come si gioca?

Pac man nacque nel 1980 grazie al suo creatore Toru Iwatani, che permise alla famosa azienda Namco di produrre il suo primo gioco arcade (le classiche macchine a gettoni nelle sale giochi o nei bar). Nel 1980 Pac Man spopola in Giappone,vendendo oltre 100.000 unità. Sembra che l’idea delle sembianze del protagonista sia nata una sera quando Toru Iwatani, dopo aver mangiato una fetta della propria pizza, abbia visto in questa un volto, che aprendo e chiudendo la bocca, poteva mangiare palline. Il gioco, nonostante fosse screditato inizialmente, sbancò non solo in Giappone, ma anche negli States dove in soli 7 anni furono vendute oltre 300.000 macchine arcade.

Quali sono i personaggi protagonisti? Vediamoli:

  1. Pac Man;
  2. Miss Pac Man (personaggio aggiunto soltanto nel 1981);
  3. Fantasmi: Blinky (di colore rosso è il più aggressivo); Pinky (unica femmina è la più veloce); Inky ( di colore blu è il più furbo); Clyde (il più lento e stupido dei fantasmi).

La modalità di gioco è molto semplice, nonostante la difficoltà aumenti all’avanzare dei livelli. Bisogna guidare Pac Man attraverso un percorso chiuso mangiando tutte le palline gialle presenti, facendo però attenzione ai fantasmi che cercheranno di seguirvi per sottrarvi le palline accumulate. All’interno del percorso però si trovano 4 pillole che se prese rendono vulnerabili i fantasmi e così potrete mangiarli, evitando il pericolo di perdere punti. Ogni pallina gialla vale 10 punti, le 4 pillole speciali ne valgono 50 e per ogni fantasma mangiato se ne acquisiranno 200 (se primo), 400 (se secondo) 800 (se terzo e 1600 (se quarto). Lungo il percorso Pac Man troverà anche degli oggetti molto utili, come frutti: ciliegia (100 punti); fragola (300 punti); arancia (500 punti); mela (700 punti); melone (1000 punti). Gli oggetti però che permettono di recuperare la maggior parte dei punti sono: navicella (2000 punti); campana (3000 punti); chiave (5000 punti). Il gioco possiede 256 livelli, e si dice che il 256° sia impossibile da superare.

Dopo il successo delle macchine arcade il videogioco è stato convertito anche nelle conseguenti console, come Play Station, Xbox, Sega, Nintendo, Computer, Atari.

Caratteristiche del sito

Il sito ufficiale di Pac Man è spumeggiante e colorato, la sua grafica infatti ricorda fedelmente quella del videogioco. Il logo si trova infatti all’inizio della pagina nel margine di sinistra; al di sotto si trovano diverse scelte per esplorare il mondo di Pac Man con i rispettivi personaggi di fianco ad ogni possibilità:

  • Home (faccia stilizzata di pacman): illustra la pagina iniziale;
  • Games (Inky): sono visualizzabili tutti i videogiochi e le versioni scaricabili o acquistabili;
  • Watch (Clyde): sono presenti in sequenza video di gameplay;
  • Read (Blinky): si trovano le informazioni sulla storia e l’evoluzione del videogioco;
  • Connect (Pinky): si trovano le pagine ufficiali dei social.

Le figure abbinate ad ogni scelta sono inoltre interattive, prendendo vita ogni volta che il cursore si sposta sulla parola corrispondente.

Link al sito ufficiale

Qui sotto sono elencati i link al sito ufficiale e alle pagine social di Pac Man:

Sito web ufficiale: pacman.com/en/

Pagina Facebook: www.facebook.com/pacman

Canale Youtube: www.youtube.com/user/NamcoBandaiGames

Pagina Twitter: witter.com/officialpacman

Pagina Instagram: www.instagram.com/officialpacman/